Skip to content

Carenza di privacy al NOA

24 ottobre 2016

schermata-2016-10-24-alle-18-46-56Al NOA c’è carenza di privacy per i pazienti ripete Luana Mencarelli “i cittadini ce lo hanno segnalato tantissime volte ed io l’ho ribadito durante il Consiglio Comunale alla Direttrice De Lauretis, ma ad oggi non siamo a conoscenza di interventi da parte della ASL che vadano a risolvere questo problema”.

Quello sottolineato dalla consigliera del M5S è un problema gravissimo di mancanza di riguardo nei confronti dei malati che vengono lasciati in attesa presso gli ambulatori del NOA, lungo gli stretti corridoi, sui loro letti o barelle, insieme ai pazienti non ricoverati. Le cause sono talmente chiare che sembra impossibile non si sia ancora prospettata una soluzione. Gli stretti corridoi infatti fungono da sala di attesa creando una concentrazione di persone spesso accalcate sul paziente allettato e molto imbarazzo da entrambe le parti. Il famoso slogan “il paziente al centro” di cui si fa vanto la ASL in questo caso non si comprende come venga concretizzato.

“Al NOA” continua la Mencarelli ci sono grandi spazi non utilizzati, pensiamo che con poche modifiche si potrebbero creare delle sale di attesa al di fuori dei corridoi ambulatoriali per i pazienti non ricoverati che potrebbero essere chiamati mediante apposito schermo al momento della visita, in questo modo si decongestionerebbe l’area visite a tutto guadagno della privacy dei pazienti degenti in attesa sui letti ospedalieri lungo il corridoio”.

Il M5S continua il suo approccio pragmatico ai problemi della sanità, con l’intento di proporre soluzioni rapide per i cittadini e arginare la spinta privatistica che il governo della Regione sta mettendo in atto.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: