Skip to content

Eternit frantumato al parco della Rinchiostra

21 ottobre 2015

12096240_10208086448787850_3137852309097848989_nNel parco della Rinchiostra, a 50 metri dalla villa, dimora storica e sede del museo Guadagnucci, e a pochi passi dal campo sportivo frequentato da moltissimi bambini e ragazzi, dal centro di aggregazione “Estate ragazzi”, altrettanto attivo, si trova una piccola costruzione diroccata e in parte coperta dalla vegetazione, il cui tetto, in eternit, è crollato e si è rotto, frantumandosi al suolo.
Pare impossibile che un importante edificio comunale, una villa seicentesca, oggetto di recente ristrutturazione, circondata da un grande parco con alberi secolari, con all’interno un museo inaugurato da nemmeno un anno debba rappresentare un altro esempio di degrado della nostra città.
Nessuno si è mai accorto della presenza di questa copertura in eternit, per giunta spaccato?
Come è possibile pensare di andare a fare una passeggiata in un parco, magari con i bambini, o visitare il museo, camminando fianco a fianco a rifiuti tossici?
Non vogliamo commentare oltre.

Pensiamo a quanto della vita e della storia di Massa avranno assistito le alte magnolie, gli alberi di cedro del Libano, i lecci monumentali, gli eucalipti, gli aranci amari, le palme; dai Cybo Malaspina ai Pamphili, ai Borbone, ai Lambert, ai Robson caratterizzati tutti dall’aver esaltato lo splendore della struttura e del giardino romantico, arricchito sempre più da piante, fiori e vasche.
Ora contempleranno l’eternit e l’inadeguatezza di chi dovrebbe tutelare i nostri patrimoni e invece li abbandona all’incuria e al disfacimento.

Commissione ambiente M5S Massa

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: