Skip to content

Sono sicure le scuole dei nostri ragazzi?

4 ottobre 2015

crollo-intonaco-salvetti-scuolaDopo il crollo alla scuola Salvetti con il ferimento, per fortuna non grave, di una ragazza sembrerebbe proprio di no, ma nonostante che ulteriori accertamenti avessero rilevato criticità in altre 4 classi e una parte di corridoio, i ragazzi delle Commerciali erano stati autorizzati ad entrare regolarmente. Si pensava forse che tutto fosse a posto, ma proprio gli operai inviati a sondare le condizioni dei soffitti hanno constatato la caduta di altri calcinacci.
I ragazzi hanno quindi deciso di fare “sciopero”, ma giunti a Palazzo Rosso non hanno trovato qualcuno che potesse riceverli e gli è stato fissato un appuntamento per Lunedì 5 ottobre alle 08:00.

Il piano terra del Salvetti per il momento è inagibile e le classi prime, seconde e terze non potranno andare a scuola, mentre le classi quarte e quinte al primo piano, continueranno a fare lezione regolarmente. La questione sicurezza è vitale e di primaria importanza perché i nostri ragazzi sono a rischio ogni giorno e ci chiediamo cosa abbia aspettato la Provincia di fronte ad una situazione così drammatica delle nostre scuole.
Il M5S crede che sia necessaria una presa di coscienza del forte degrado di tutti gli immobili scolastici cittadini e che siano necessari provvedimenti urgenti per tutelare l’incolumità degli studenti. Non si può più pensare di rimediare con qualche toppa ad un soffitto, ma c’è bisogno di una visione generale a lungo termine che investa in nuove collocazioni, sfruttando magari strutture pubbliche già esenti e attualmente inutilizzate .

Il Comitato “No alla Variante Vecchio Ospedale” propone ad esempio di destinare a polo scolastico il blocco ospedaliero che verrà dismesso all’apertura del Nuovo Ospedale Apuano.
Il M5S ritiene fondato e indispensabile prendere in considerazione ogni soluzione alternativa per risolvere l’emergenza attuale data la difficoltà delle amministrazioni a reperire fondi per l’edificazione di nuove strutture ad uso scolastico e prioritario rispetto ad una nuova speculazione edilizia.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: