Skip to content

Vogliamo chiarezza sullo stadio #M5S

31 ottobre 2013

DSC_10001.

Il M5S ha individuato molte zone d’ombra sulla gestione dell’impianto comunale ed in tal senso ha presentato un’interrogazione urgente sull’uso e gestione dello stadio che potete leggere di seguito.

.

OGGETTO: INTERROGAZIONE URGENTE SULL’USO E GESTIONE DELLO STADIO COMUNALE DEGLI OLIVETI

Preso atto che:

  • Attualmente la Società Sportiva Dilettantistica Massese S.r.l. utilizza lo Stadio Comunale degli Oliveti al fine di allenamento, come da notizie riportate su quotidiani locali

  • E’ imminente l’ utilizzo dello Stadio Comunale degli Oliveti da parte della Società Sportiva Dilettantistica Massese S.r.l per lo svolgimento delle future competizioni della stagione sportiva 2013/2014, come da notizie riportate su quotidiani locali

  • l’ultimo documento ufficiale che disciplini l’uso e gestione dello stadio Comunale risulta essere la Determinazione del Dirigente n.1250 del 29/03/2013 in cui si determinava di affidare alla suddetta Società, nelle more dell’ approvazione della proposta di deliberazione numero 746/2012 e della conseguente stipula della convenzione, la gestione ordinaria dell’ impianto per l’ anno sportivo 2012/2013

Si interroga il signor Sindaco al fine di:

  • Conoscere l’attuale documentazione approvata (delibera di giunta e convenzione) che regoli l’uso e utilizzo dello Stadio Comunale degli Oliveti da parte della Società Sportiva Dilettantistica Massese S.r.l per della stagione sportiva 2013/2014

  • Conoscere la proposta di deliberazione numero 746/2012 richiamata nella delibera n.1250 prima citata

  • Conoscere le somme delle spese sostenute ad oggi dal Comune di Massa per la manutenzione del manto erboso e per i consumi di energia elettrica, gas, acqua e utenze telefoniche a partire da gennaio 2013 e loro tracciabilità nelle voci di bilancio 2013

  • Conoscere il beneficiario dei futuri incassi delle manifestazioni calcistiche che si terranno per la stagione sportiva 2013/2014

Nel caso in cui nessuna convenzione o determina di giunta risulti ad oggi approvata per l’uso e gestione dello Stadio Comunale degli Oliveti da parte della SSD Massese, si interroga il Signor Sindaco al fine di conoscere:

  • Le modalità di uso e gestione, comprensiva di oneri relativi ad utenze (luce, gas, acqua e telefono) e alla manutenzione dell’impianto Stadio Comunale degli Oliveti

  • Le garanzie assicurative per eventuali danni all’impianto sportivo Stadio Comunale degli Oliveti

  • Le responsabilità per danni derivanti a persone o cose in conseguenza di incidenti durante l’utilizzo del complesso sportivo Stadio Comunale degli Oliveti

Rimanendo in attesa di risposta scritta e verbale,

Massa, 18/10/13

Il Consigliere Comunale M5S

Matteo Paci

2 commenti leave one →
  1. 1 novembre 2013 09:19

    La chiarezza sarebbe opportuna farla sull’intervento di manutenzione straordinaria eseguita sull’impianto a partire dall’anno 2007 fino ad oggi dove sono stati spesi oltre tre milioni e mezzo di € (per una totale visione degli interventi rimando all’articolo pubblicato in questo blog “massese, cronistoria dell’inagibilità”. Nonostante tutti questi soldi pubblici spesi ci ritroviamo con uno stadio obsoleto, dove la gradinata è lasciata a marcire, la curva nord è inagibile, quella sud è autorizzata per 100 posti quando ne può contenere 500 così come la tribuna autorizzata per 400 posti quando ne può contenere 2245. Per non parlare del completo abbandono di tutta l’area dove la manutenzione e pulizia non è conosciuta, si pulisce l’area una volta all’anno solo su pressanti rimostranze di tutta la comunità sportiva. Mi piacerebbe conoscere dove sono finiti quei soldi per rendere uno stadio inagibile visto che è un bene pubblico della collettività.

    Detto questo mi piace rimarcare che lo stadio degli Oliveti è sempre stato concesso da tutte le amministrazioni presenti ed attuali alla 1^ squadra di calcio del comune e che tutte le spese sono state sempre pagate dallo stesso da oltre cinquanta anni e non solo a Massa, oltrefoce addirittura, oltre a tenere lo stadio in perfette condizione, hanno rifatto il manto erboso dello stadio dei Marmi e non solo, anche i campi limitrofi sono stati soggetto di questo basilare intervento attraverso il credito sportivo. A MASSA TUTTO CIO’ NON E’ POSSIBILE, ABBIAMO I CAMPI DI PERIFERIA IN CONDIZIONI DA CENSURA.

    A Carrara è stata fatta una convenzione con la Carrarese per 15 anni dove la società si accolla gli oneri e doveri salvo quelli strutturali. La stessa cosa è d’obbligo che sia fatta anche a Massa ma per metterla in atto occorre consegnare la struttura completamente agibile altrimenti tutte le chiacchiere le porta via il vento.

    Mi piace

  2. patrizia permalink
    3 novembre 2013 10:56

    e ricordiamo che proprio lì accanto esiste quello che una volta era un palazzetto dello sport anch’esso inagibile …….l’alternativa è fare attività sportiva in una delle palestre scolastiche, sempre che non ti cada un pezzo d’intonaco sulla testa o non ci piova dentro …….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: