Skip to content

Risultati elettorali #elezionimassa

28 maggio 2013

Schermata 2013-05-28 alle 08.17.19

Buongiorno Massa! Grazie!

47 commenti leave one →
  1. patrizia permalink
    28 maggio 2013 13:18

    bene che dire : per la maggior parte, i massesi non sono ancora maturi per essere CITTADINI , per avere un vero cambiamento , ma vogliono essere ancora telediretti , controllati , manipolati , comprati , ricattati , intimoriti …..auguri a Volpi , ne avrà bisogno , e un in bocca al lupo ai nostri neoconsiglieri !!!!

    Mi piace

  2. Miles Gloriosus permalink
    28 maggio 2013 16:04

    La colpa è sempre di questi non-cittadini che non capiscono la bellezza del Verbo. Meno teledirezione e più webdirezione.

    Mi piace

  3. carlo alberto permalink
    28 maggio 2013 21:37

    Purtroppo abbiamo pagato il “duri e puri”……gli italiani ci hanno puniti per aver permesso al nanoide di comandare nonostante abbia perso (non del tutto vero) le elezioni……..bhè……sbagliare è umano….l’importante è imparare dai propri errori…….forza allora….su le maniche……

    Mi piace

  4. Lydo Flauret permalink
    28 maggio 2013 23:58

    Spero e credo che le nuove generazioni sapranno decidere meglio, abbandonare l’interesse privato per abbracciare la causa comune. Sta a noi saperli indirizzare…. goccia dopo goccia, ci vuole convinzione e tenecia e i nostri tre alfieri sanno cosa fare.
    FORZA RAGAZZI!

    Mi piace

  5. Daniela permalink
    29 maggio 2013 06:39

    Ho votato M5S alle politiche perchè credevo possibile un altro modo di fare politica e alle amministrative per fiducia delle persone e nel nuovo per scoprire poi, nelle parole di Grillo, di far parte del nemico, di essere qull’italia privilegiata che suscita le sue ire.
    Credo checi sia bisogno di una grande riflessione all’interno del moVimento sia a livello nazionale che locale se non si vuole sprecare dwl tutto una possibilità.

    Mi piace

    • Alessandra permalink
      31 maggio 2013 12:55

      Cara Daniela, io sono una dipendente pubblica e se interpreto bene il tuo pensiero forse anche tu. Da tempo sostengo il MoVimento 5 Stelle, anche se non attivamente, e come me molti miei colleghi. Ho imparato ormai a distinguere le uscite di Beppe sul suo blog dalla realtà dei fatti e dall’azione del M5S sul territorio, non mi sento assolutamente toccata da quanto scritto nel post di Grillo e continuerò a sostenere questi coraggiosi, ricordiamolo, che hanno contro tutti e stanno facendo battaglie per tutti. 5 Stelle tutta la vita!

      Mi piace

    • francesco iasimone permalink
      1 giugno 2013 12:50

      francesco iasimone
      cara Daniela , anche io sono un dipendente pubblico e “godo” di un lavoro a tempo indeterminato quindi, secondo l’interpretazione che tu hai dato, farei parte di quello che definisci “il nemico”. Credo che Beppe Grillo abbia detto che esistono due “tipi” di Italia ma non che quella A sia da considerare un nemico … sono sostenitore ed attivista del Movimento 5 Stelle di Massa e, come te, credo che esista un modo nuovo e possibile di far politica. Continua a crederci, osserva quello che i nostri portavoce eletti in consiglio comunale faranno per i cittadini … sarà il modo di “toccare con mano” lo spirito 5 Stelle smarcandosi dalla bieca propaganda dei media che non hanno mancato di travisare le parole di Grillo che ricordi nel tuo intervento. Ti aspettiamo … 🙂

      Mi piace

  6. Luca bianchi permalink
    29 maggio 2013 17:54

    Oh Walter che ti nascondi dietro lo pseudonimo lascia stare davvero ci fai solo brutta figura…

    Mi piace

  7. Luca bianchi permalink
    29 maggio 2013 19:27

    Il fatto é che Bersani non ha chiesto al m5s di governare insieme ma solo di dargli i voti (e da vespa il braccio destro di Bersani lo ha confermato) mentre il movimento si era detto disponibile a parlare di governo dopo aver votato assieme Rodotá….però questo non é passato anche per qualche errore di comunicazione fatto ma si può sempre rimediare. Il fatto che in queste lezioni il voto clientelare abbia vinto di nuovo ( in gran parte almeno) é una verità e a massa si é visto dentro é fuori le urne…di episodi ce ne sono molti….però da zero consiglieri a tre parlare di flop mi par esagerato. Ora siamo dentro!

    Mi piace

  8. maryjanemanispread permalink
    29 maggio 2013 23:12

    Queste elezioni sono state una grande vittoria per il 5stelle massese:ora in consiglio ci sono persone che hanno preso dei veri voti.
    Voti puliti,senza promesse individuali;voti raggiunti grazie ad il grande impegno personale di ogni candidato e degli attivisti,attraverso una campagna fatta con tre soldi e tanto forza di volontà (vi stimo tantissimo!)
    Io ho visto una sola e chiara lista -e non un marchingegno di nomi creati candidando anche Schiccia Del Ponto – che ha avuto un grande consenso popolare!
    Ho sentito dire a diverse persone che nonostante Riccardo e i consiglieri conosciuti gli fossero piaciuti,si sono frenate nel votarli per paura:paura della giovane età del candidato sindaco mista all’inesperienza politica sia sua che del resto dell’organico: prossimi 5 anni saranno l’occasione per dimostrare il contrario.
    E credo comunque che questa giunta di volpiani sia talmente strana che tenerla a bada sarà complicatissimo per Foxes!
    Una giunta comunque in cui nuovamente compaiono le facce di Bbrizzi,Menchini e un ricordo di nepotismo con Bugliani…..che vomito…consiglieri a 5stelle,sarete il mio plasil!!!
    Buongiorno Massa!

    Mi piace

  9. Valter Mattarocci alias Miles Gloriosus permalink
    30 maggio 2013 18:54

    Oh Luca non mi nascondo tanto è vero che tutti sanno chi sono. Ormai nel blog sono identificato ma voglio dissipare ogni dubbio a chi potrebbe non crederti….. Non scadere in commenti meschini altrimenti finisci con il somigliare a quel tizio che sputava sopra la sua testa…..

    Mi piace

  10. Giuseppe permalink
    30 maggio 2013 21:42

    Scusatemi se mi permetto, non sono di Massa ma credo che i cittadini italiani non hanno dato più fiducia a Grillo perchè credevano che Beppe Grillo con il suo movimento facesse da controllore al PD che facesse il governo non con Bersani ma magari con Letta, bastava farlo presente confrontarsi con la controparte e non serrare le fila senza possibilità di confronto. Credo che il discorso del M5S debba ripartire da dove è iniziato e debba dare le risposte giuste che la gente desidera e far capire alle persone che quello che avevano creduto quando hanno votato le politiche non è stato un errore. Al parlamento il M5S ha dato l’impressione di non avere le idee chiare al contrario di come ci era sembrato di capire al momento della campagna elettorale. Gli italiani sanno benissimo cosa vogliono ma non è quello che hanno fatto vedere fino ad adesso il M5S. Scusate ma questo è quello che penso io e molti come me che hanno votato M5S. Saluti

    Mi piace

    • francesco iasimone permalink
      1 giugno 2013 23:07

      caro Giuseppe,
      il discorso del Movimento 5 Stelle non ha bisogno di ripartire da dove è iniziato perchè il percorso è stato sempre coerente e chiarissimo : nessuna alleanza è possibile con i partiti che hanno portato il paese alla rovina sociale, economica e politica ; nessuna alleanza è possibile con coloro che hanno prosciugato questo paese accumulando ricchezze e privilegi, personali e per i loro apparati.
      Ed inoltre, pensi davvero che bersani volesse fare un governo col Movimento 5 Stelle ? No, dal Movimento 5 Stelle voleva solo i voti per ottenere la fiducia ad un SUO governo.
      Pensi che letta avrebbe mai fatto un governo col Movimento 5 Stelle ? No, l’ha fatto con berlusconi rendendo palese quello che sempre hanno fatto nell’ombra …
      In quanto al Parlamento, i nostri portavoce hanno già presentato proposte per diverse riforme :
      – riduzione del numero dei deputati, senatori e consiglieri regionali ;
      – abolizione delle province ;
      – referendum propositivo e consultivo senza quorum ;
      – massimo di due mandati elettorali per ogni eletto ;
      – incandidabilità dei condannati ;
      – obbligo di discussione dei provvedimenti di legge di iniziativa popolare con termine
      perentorio ;
      … e mi scuso se sul momento non le ricordo tutte.
      Hanno quindi le idee chiarissime, così come le hanno chiare coloro che contrastano con tutti i mezzi ogni tentativo di riforma e di cambiamento : i partiti.

      Mi piace

  11. Valter Mattarocci alias miles gloriosus permalink
    30 maggio 2013 23:53

    Oh Luca ( viva Grillo) non ho potuto risponderti perché ( viva Casaleggio) qualcuno nel blog mi ha censurato la risposta non trovandola conveniente. Spero che le parole ” viva Grillo e viva Casaleggio ” siano la chiave per evitare che anche questa mia venga censurata.

    Mi piace

  12. Marco permalink
    31 maggio 2013 00:43

    La colpa è sempre degli altri. Dopo aver votato m5s alle politiche mi sono trovato in dissenso sulla condotta politica che ad oggi ha sfasciato il PD ( e ci potrebbe anche stare) e rimesso in sella Berlusconi ( e non ci sta una bella sega). Preferisco chi rischia qualcosa quando ne ha la possibilità anzichè chi avendola si tira indietro. Il voto mio a Volpi è stato dato con il solito entusiasmo con cui avevo al m5s alle politiche. Al netto, e consapevole, di alcuni rischi. Mi convince di più chi se la vuol giocare che chi si vuole solo arroccare. Mi sembra che in tanti abbiamo avuto questo pensiero, sia a Massa che in tutta Italia. Io una riflessione la farei, anche perchè in tanti come me non abbiamo ne interessi da mantenere e abbiamo votato liberamente e consapevolmente, nnostantte qualcuno qui dentro, soffrendo da sindromen di accerchiamento, pensa che siamo tutti collusi.Ps vedo nominato Rodotà, ma Rodotà l’ottuagenario miracolato dalla politica?

    Mi piace

    • Carlo permalink
      31 maggio 2013 13:07

      Divertente vedere come all’inizio accusi chi da la colpa agli altri e poi dai la colpa al M5S di aver sfasciato il PD e rimesso in sella berlusconi, magari la causa potrebbe essere da qualche altra parte? Per ora l’unica cosa che ha fatto Volpi, “giocandosela molto bene”, è stato resuscitare il PD di Rigoni, Gioietta, Bugliani etc. etc. fossi in te una riflessione la farei.

      Mi piace

      • Marco permalink
        1 giugno 2013 02:52

        Vedi Carlo chi si vanta di aver sfasciato il Pd è Grillo e il m5s, non è una mia accusa. Berlusconi è in sella ed è il risultato della (secondo me) scellerata politica del m5s. Fronte Rigoni: è così forte che Panesi ( suo fido uomo) è passato per il rotto della cuffia. io qualche riflessione l’ho gia fatta.

        Mi piace

        • Carlo permalink
          1 giugno 2013 16:17

          Di politiche scellerate i detentori sono Pd e PDL sennò se vuoi far finta che negli ultimi 20 anni l’Italia sia stata governata da qualcun altro continua così, siete gli artisti della colpa, in tre mesi il M5S è diventato l’artefice dello sfascio italiano, come del resto afferma Barbara d’Urso nelle sue trasmissioni. Per quanto riguarda Panesi penso che con un cavallo simile anche il miglior allenatore più di tanto non poteva fare, invece il resto del partito secondo te è svincolato da Rigoni???? Ma dai!

          Mi piace

          • Marco permalink
            1 giugno 2013 22:51

            Secondo me, ma ripeto opinione personale ma condivisa da molti, il focus del problema non è dove lo poni te: nessuno, o almeno io e altri come me, accusano dello sfascio il m5s, anzi, accusano proprio il pd e il pdl al punto che il m5s alle politiche ha preso il 25%. Da quel punto in poi lo sfacelo della proposta politica del m5s è evidente ed ha prodotto la debacle dellle amministrative. Oppure pensiamo che siano tutti collusi e cretini mentre che ha la spilla m5s è puro ed intelligente? La politica si fa nelle stanze dei bottoni e poco interessa se la Bottici mi rendiconta 40.000 euro di soese di carta igenica. Non so se mi spiego. Perchè qui tra scatolette di tonno e cazzate contro Rodotà si sta perdendo delle occasioni.Non so cosa dice la D’urso saranno 3-4 anni che non la incrocio nemmeno nello zapping, quindi se pensi di dirmi che la d’urso mi possa inluenzare sei fuori strada e mi spiace che tu perda tempo a sentire cosa dice. Quindi secondo te Rigoni è un buon allenatore? vorrei capire meglio:i voti veri, come leggo sopra, sono solo quelli del m5s mentre gli altri sono di scambi e per favoritismi e il che vorrebbe dire che non dipende dal cavallo che corre ma dagli interessi in campo, quindi se salvaguardia degli interessi di Rigoni si manifestano in PAnesi, e questi sono forti, Panesi al netto della sua mediocrità politica prende lo stesso una fraccata di voti cosa che non è successa quindi….

            Mi piace

  13. Luca Bianchi permalink
    1 giugno 2013 11:37

    no marco il pd si è sfasciato per colpa del pd e delle sue faide interne,in campagna elettorale si vantavano (“li vdeiamo col binocolo” diceva bersani) di esser avanti nei sondaggi(li stessi che davano il m5s al 15%). Inoltre,come hanno rbadito le senatrici venute a massa in questa campagna elettorale, il pd non ha chiesto al m5s di governare insieme ma solo i voti per un governo bersani e questo è un dato di fatto. Se il m5s avesse dato quei voti son certo che molti qui scriverebbero che ci siamo venduti che siamo diventati come gli altri e che non avevamo mantenuto le promesse della campagna(ovvero no ad alleanze con gli stessi che hanno portato il paese alla rovina). Poi se vogliamo dire che ci son stati errori di comunicazione (no tv ecc..) oppure che potevamo fare nomi come premier al posto di bersani allora posso anche esser d’accordo. Però mi spieghi perchè noi siamo irresponsabili per non aver favorito bersani e il pd non lo è nel non aver votato rodotà (ricordo ex presidente pds quindi non proprio vicino al m5s)??

    Mi piace

    • francesco iasimone permalink
      1 giugno 2013 23:16

      Marco, non so se tutti quelli che portano la spilla del Movimento 5 Stelle siano intelligenti … ma sicuramente sono puri ! 🙂
      In quanto al resto, ti ha risposto benissimo Luca, sarei soltanto ripetitivo …
      ciao

      Mi piace

    • Marco permalink
      1 giugno 2013 23:44

      Certo che il Pd paga gli errori suoi amplificati dal risultato elettorale di febb del m5s.LAscia perdere cosa diceva Bersani in campagna elettorale che di cazzate in campagan elettorale se ne sentono tante, comprese nel m5s che aveva già l sindaco anche a MAssa. credo che il girno del vergognoso streaming di quella cretina della Lombardi il m5s avesse detto in diretta ” Bersy te ti togli prendiamo 5,6,7 punti e si fa governo sarebbe stato molto diverso. Invece si chedesi chiede il governo solo m5s in una situazione dove 3 forze politiche si equivalgono, un po’ come dire a un bimbo ” vuoi più bene al babbo o alla mamma “, cioè una richiesta sensa senso. La politica non la fai così.io ho avuto la netta sensazione di volersi rifuguare all’opposizione per paura, e che il m5s sia ancora inadeguato a governare mi pare limpido. Rodotà non lo votava la meta’ del pd di area ex dc, anche quella richiesta propagandistica per come fu posta. Per me irresponsabile il m5s è per l’occasione persa con il 25%.Un po’ come perdere la coppa del momdo sul 3-0 a 10 minuti dalla fine. @ Francesco cosa si intende per puri?

      Mi piace

      • Marco permalink
        1 giugno 2013 23:53

        Ps un consiglio: quando si riceve critiche non sempre si deve pensare che chi le fa sia in malafede e rompicoglioni, perchè non tutti i gusti sono alla menta e le sfumature sono tante. Il risultato di tutte le amministrative mi sembrano inequivocabili, infatti adesso si corrre in tv a parlare. MAgari si fosse ascoltata anche la cosiddetta base in tempo forse, e ripeto forse, le cose erano un pelino meglio.

        Mi piace

        • Carlo permalink
          2 giugno 2013 09:39

          Marco, le critiche sono sacrosante, ma come succede spesso siamo tutti bravi da casa. Tu hai parlato della storia della carta igenica usando una tipica tecnica denigrativa molto cara alla disinformazione italiana, ma ti sei per caso informato su tutta l’attività parlamentare del M5S? Ti sei informato sull’attività del M5S di Massa? Conosci le persone che ne fanno parte? Oppure le tue critiche si formano sui media? Ultimo appunto, scorrendo gli eletti ed il numero di preferenze del PD alle amministrative mi sai indicare dei nomi che possono esser presi come esempio di ottima attività politica sul territorio tali da giustificare l’alto numero di preferenze? Grazie

          Mi piace

          • Marco permalink
            2 giugno 2013 13:06

            La tecnica denigrativa che dici che ho usato io in realtà è una mia opinione e deriva dalla convinzione che con il 25 % il movimento poteva agire ed ottenere di più che non la semplice denuncia di cose che sappiamo in molti.Se poi vogliamo essere pistini credo che anche nel m5s sia in atto una sorta di denigrazione verso che dissente su alcune linee tenute dal movimento. Mi sono informato su molta attività parlamentare ( non rcedo tutta) e su alcuni punti sono d’accordo ma ritorno all’inizio con la convinzione che con il 25% si poteva fare di più. Ma la tecnica denigratoria mi ha relegato tra i coglioni e fessi (Grillo docet). Conosco qualcuno del m5s dove singolarmente non posso che esprimere giudizi positivi ma questo non mi esenta dal muovere critiche. La mia informazione è fatta da molte parti e non ho bisogno di farmi interpretare la realtà da altri, compresa la rete che è un media. Del Pd posso anche non esprimere giudizi perchè è un po’ che non lo voto, alle amministrative ho votato lista civica Rossa Volpi. La società ha bisogno di tempo per cambiare ee qui io preferisco chi la partita la vuol giocare dentro il sistema anzichè relegarsi all’opposizione e gridare sempre “va tutto male”

            Mi piace

  14. Luca Bianchi permalink
    1 giugno 2013 11:43

    valter sei venuto a qualche riunione ma mai ti si è visto ad un banchetto,raccolta firme eventi….poi forse hai capito che non ti piaceva,(e lo abbiamo capito da come attaccavi il m5s su questo blog)benissimo ok si può sbagliare. A questo punto che scopo hai ad attaccare qui cosi sempre col solito discorso su grillo casaleggio ecc quando sai bene che nel gruppo locale manco li abbiamo mai cercati? mi sembra che tu perda del tempo ….magari ti troverai meglio con altre liste tipo benedetti…ecc…davvero non ti capisco..

    Mi piace

  15. max permalink
    1 giugno 2013 20:53

    ho un amico nei testimoni di geova che professa che alla fine del mondo si salveranno solo in 144000 perché prescelti e devoti alle leggi del signore.mi auguro che nel 2054 io sarò in quelli che periranno.ogni tanto nel mondo si scopre un nuovo messia ed ogni tanto si scopre che è solo una boutade,basta aspettare.walter abbi fede…..

    Mi piace

  16. Carlo permalink
    3 giugno 2013 17:22

    Marco, se scrivi che il M5S grida sempre “tutto va male” sei denigratorio e significa che conosci poco delle attività svolte negli anni e delle proposte fatte. Se hai scelto chi vuol giocare dentro il sistema tutto il mio rispetto, vedremo Volpi cosa farà. La storiella di quelli che vogliono cambiare il sistema da dentro la sento da almeno 20 anni e non è mai successo niente, sarò ben lieto di stupirmi con Volpi, intanto attendiamo gli assessori, vediamo se ci stupisce subito, aveva dichiarato in pubblica assemblea alla Comasca che li avrebbe nominati prima delle elezioni e non lo ha fatto. Il cambiamento da dentro ha i suoi tempi e forse non lo aveva valutato.

    Mi piace

    • Marco permalink
      3 giugno 2013 19:50

      Ripeto la mia convinzione: con il 25% era doveroso fare molto di più. Anch’io sono vent’anni che sento lstesse cose e votai m5s a febbraio. Vedo il 25 e dico” cazzo ci siamo” poi invece arrivano gli streaming, la Lombardi, Grillo che piscia fuori dal vaso ogni giorno. Mi spiace ma come dice lo stesso Grillo non è casa mia e ho sbagliat. Su Volpi dici una mezza verità e da uno che chiede trasparenza e onestà intellettuale non rende merito. Volpi disse che avrebbe fatto 2 nomi prima delle elezioni e ne ha fatto solo uno. Se vogliamo poi discutere su chi ha nominato all’istruzione e Cultura facciamolo pure, ma è un segnale talmente limpido che avreste dovuto stappare una bottiglia anche voi: Serio,competente,fuori dalle dinamiche di partito.

      Mi piace

      • Marco permalink
        3 giugno 2013 20:14

        Ps: la domanda della Gruber adesso ” ma dovrete cercare accorsi in parlamento con gli altri per far votare le proposte che farete” risposta” certo il parlamneto è fatto per quello etc etc etc ” Ecco dico io ma faceva schifo farlo da una posizione di forza al governo? questo è quello che credo perdonerò difficilmente al m5s. perchè il 25% si rivedrà con il binocolo.”ma Nino non aver paura di tirare un calcio di rigore non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”(cit)

        Mi piace

      • Carlo permalink
        3 giugno 2013 20:42

        Le mezze verità sulla nomina degli assessori prima delle elezioni me le hanno raccontate molti dei suoi delusi da questa mancata promessa, non è certo un problema mio, ma di chi lo ha votato. Per quanto riguarda Fiori, c’è chi dice si e chi no, lo vedremo alla prova dei fatti, il resto sono solo chiacchiere. Le partite le vince sempre chi guarda dalla tribuna, vedremo.

        Mi piace

        • Marco permalink
          3 giugno 2013 21:05

          i nomi dovevano essere due quindi chi ha detto così ha detto una cazzata.Se invece ha detto “dovevano essere 2 e ne ha detto uno” ha detto la verità..e se la cosa non gli andava bene ha fatto bene a non votare. Però se riporti una cosa cerca di verificarla.Io personalmente mi ci sono confrontato e mi sono fidato perchè la linea ” Fiori” va in quella direzione che era stata decisa e detta, poi vabbè se non va bene nemmeno Fiori io mi arrendo.

          Mi piace

          • Carlo permalink
            3 giugno 2013 21:35

            Per quanto mi riguarda sei credibile quanto quelli che hanno riportato la questione degli assessori, se hai ragione tu o loro mi interessa poco, resta il fatto che Volpi ha mancato ad una sua pubblica dichiarazione, punto. Certo se dovesse comparire Bugliani la linea Fiori avrebbe deviato leggermente….ma comunque la battaglia dall’interno funziona così vero?

            Mi piace

  17. Valter Mattarocci alias Miles Gloriosus permalink
    3 giugno 2013 17:50

    Luca, su questo ora ti do parzialmente ragione. Dissipiamo ogni dubbio: non mi troverei bene con Benedetti in quanto, benchè persona che stimo, non ne condivido le idee. E’ vero che il M5S mi ha deluso per un “modus operandi” che non riesce a collimare con il mio; non potevo saperlo prima ovviamente, ma le mie critiche ( sul blog molto sporadiche )sono sempre state politiche e non personali ( non ne avrei avuto motivo alcuno).Non sono più riuscito a partecipare alle riunioni perchè, ed è antipatico dirlo, avevo la sensazione di celebrare un rituale, dove se parlavi di qualcosa che non era previsto, avevi la sensazione di dare fastidio. Non ho mai capito, nè mi è mai stato detto, nonostante chiesto, chi dirige, ordina, regolamenta o quant’altro il blog massese ecc in altri termini non ho mai avuto chiaro l’organizzazione ( perchè esiste anche se ci si confonde con la pseudo fluidità del “movimento”).Si diceva che non esistevano “dirigenti” ma poi come nei pranzi di nozze, c’era chi girava tra i vari gruppi a chiedere come andavano le cose ( nei matrimoni compito degli sposi…). A me piace la trasparenza ed io non sono riuscito a percepirla.A livello locale ho sentito tutta la acriticità che c’è a livello nazionale verso, appunto come scrive Max, un nuovo Messia. Non sopporto lo spirito di setta ed il mio difetto è che non ho fede, Max…
    Tuttavia voglio continuare ad esercitare il mio diritto di critica e se questo irrita il problema è dei sanfedisti non mio.Il tempo me lo gestisco come voglio e se qualcuno riterrà che i miei interventi siano contestabili ( sicuramente) lo faccia ma sempre con il taglio politico che cerco di dare io. Finora sono sempre stato attaccato personalmente invitandomi ad andarmene ( l’ho fatto per la gioia di molti) ma chiedermi anche di tacere è troppo e sopratutto un brutto, ma brutto segnale….

    Mi piace

  18. Luca bianchi permalink
    3 giugno 2013 23:09

    Vedi valter visto che le le tue posizioni son sempre state contro grillo e il suo modo di comandare,come sostieni tu, non capisco cosa sei venuto a fare alle riunioni? Hai mai sentito professare una preghiera al guru Beppe? Hai mai sentito dire Beppe ha ragione sempre é comunque? Nel gruppo locale siamo sempre stati assolutamente indipendenti da grillo tanto é vero che Riccardo lo ha conosciuto dieci minuti prima di salire sul palco a massa…pensa quanti siamo comandati?????!!!! Mi sembrano critiche ,le tue, che non portano a nulla di costruttivo son sempre le solite (grillo comanda grillo dirige ecc….) quindi penso che tu le faccia tanto per fare….se non ti é chiaro chi comanda o non ti piace che nel gruppo locale non ci sia chi comanda ( magari preferivi dei comandanti o una segreteria) non so che risponderti non posso ne voglio importi di capire che non c’è nulla di tutto ciò. Forse ti sembra strano ma é così. Se non ti piace il problema é tuo. Il tuo diritto di critica nessuno lo contesta,ci mancherebbe ma dato che é un disco rotto mi piacerebbe capire che scopo ha? Di quello che ti pare ma se ripeti la solita storiella del grillo cattivone che ci comanda quando tutti ti ripetono che non é così per noi allora mi viene il dubbio che lo fai tanto per ….( se sei onesto mi dici quando in riunione abbiamo osannato grillo o eseguito degli ordini arrivati da lui).

    Mi piace

  19. Marco permalink
    3 giugno 2013 23:15

    Carlo non è che quello che dico io vale più di chi ti ha detto le cose a te. le cose che sono state dette sono quelle che ti ho detto io perchè lo sono state pubbliche e c’erano centinaia di persone.. Si per me le cose si cambiano dentro, anche facendo alleanze con persone che POLITICAMENTE dovrebbero magari farsi da parte. La democrazia è cercare di convincereb gli altri delle nosttre buone proposte,perseguirle, fare magari sintesi. Quello che credo sia mancato al m5s in questa fase. Capisco la brutta immagine che potrebbe avere ai tuoi occhi Bugliani assessore ( un po’ anche a me),non oso pensare come rabbrividerai al pensiero che Berlusconi detti ancora legge e questo solo per prendersi la soddisfazione di uno streaming. Io al pensiero di quello streaming non mi fido più del m5s, pensa un po’ che corro il rischio di Bugliani assessore ma Volpi un po’ più sopra.

    Mi piace

  20. Luca bianchi permalink
    3 giugno 2013 23:18

    Marco ancora insisti con quel 25%colquale avremmo,secondo te, potuto influenzare il governo Bersani….ma se hai letto o meglio se hai ascoltato le senatrici venute a massa avresti sentito che non c’era nessuna richiesta di governare assieme ma solo una richiesta di far partire quel governo,che non aveva i numeri per nascere,….ti sembra corretto il ragionamento di Bersani? Come avrebbero potuto influenzarlo?col ricatto del “se non fai così ti voto contro e faccio cadere il governo”? Così dopo avresti scritto che siamo irresponsabili…..via un po’ di onestá. Su volpi vedremo che scelte farà ,quella di fiori mi pare buona, ma sappiamo che le bramosie partitiche andranno su altri assessorati e sul dirigente unico. Magari facesse scelte controcorrente…nessuno qui sarebbe dispiaciuto se viene posto davanti il bene della città piuttosto che le spartizioni questo si sarebbe un segnale . A differenza di altri ci piacerebbe poter dire bravo al sindaco se farà certe scelte , non siamo come il marito che se lo taglia per far dispetto alla moglie siamo cittadini e se la giunta fa il bene di tutti ne siamo contenti. Vedremo ma le voci che arrivano,anche all interno della maggioranza non sono belle….speriamo bene….

    Mi piace

    • Marco permalink
      4 giugno 2013 20:55

      Luca, senza vena polemica o scortesia, non è che ciò che dicono le senatrici per me è Verità, è il loro punto di vista, e potrebbe anche essere una “fola”. Io ho questa convinzione condivisa poi con molti altri tra cui Don Gallo tanto per citarne uno. Io reputo la strategia di Grillo ( perchè è la sua) di rifuguarsi all’opposizione perchè il movimento troppo giovane ed inesperto, e il risultato ottenuto alle politiche troppo alto. Poi capisco il discorso di far caderen il governoe prendersi la colpa, è la solita mossa di aver buttato Rodotà sapendo che tanto mezzo pd exppi non avrebbe votato. E ora tutti a dire “Eh ma Rodotà non l’hanno votato. Siamo seri dai. Mi sembra che quanto a condotta politica non ci sia molto di nuovo sotto il sole. Su Volpi spero e credo che ci possa essere discontinuità, se così non fosse io sarei il primo a rinfacciare alcune cose.

      Mi piace

    • Marco permalink
      8 giugno 2013 11:59

      Le voci che arrivavano dall’interno, e così brutte, sono state confermate alla luce delle nomine di ieri? é stata scandita anche da parte del m5s una campagna elettorale che indicava Volpi la marionetta. E non mi pare sia andata proprio così :-)))

      Mi piace

      • Alessandra permalink
        9 giugno 2013 21:08

        A giudicare dalle deleghe mi sembra che c’è poco da essere allegri il PD ha preso tanta roba e arrivano Alberti e la Dell’Ertole in consiglio comunale. Poi c’è la storia degli infiltrati del PD nelle altre liste, Santi Giovanna entrata in consiglio comunale con la lista Volpi rossa è del PD e Lazzarini Graziella in quota Lara Venè o Bertocchi nella lista Volpi blu, mi sembra l’ennesimo modo di prendere in giro i cittadini che credono di votare una cosa e si ritrovano la solita minestra. Quindi Volpi non mi sembra tutta questa corrrettezza che sbandierano.

        Mi piace

        • Carlo permalink
          10 giugno 2013 06:41

          Alessandra, questa non la sapevo. Quindi se anche quelle due sono del PD i consiglieri del partito sono 9 ufficiali e 2 mimetizzati, per un totale di 11, più della metà dell’attuale maggioranza. Ecco come controllano il sindaco.

          Mi piace

          • max permalink
            10 giugno 2013 11:14

            se vuoi esultare definitivamente ti dico che anche gli altri due della blu sono in quota Venè.sono le furbate di quelli che nella lista pd non avevano chanche e hanno giocato ha fare i puri.

            Mi piace

      • Carlo permalink
        9 giugno 2013 21:14

        Se vuoi esultare per Berti vicesindaco e Carioli fai pure, ti accontenti di poco, oltretutto Berti con deleghe molto pesanti, vedremo il presidente del consiglio ora.

        Mi piace

  21. Valter Mattarocci alias Miles Gloriosus permalink
    4 giugno 2013 16:12

    Luca, posso dire che alle riunioni cui ho partecipato nessuno ha mai detto che Grillo ha ragione a prescindere, anzi alcuni sostenevano che non era giusto essere chiamati “grillini” essendo il nome M5S. Credi forse che sia un “disonesto” intellettualmente parlando? Le persone che ho conosciuto alle riunioni sono sempre state cortesi, simpatiche e disponibili e non ho assolutamente nulla contro di loro, anzi.. ma, ti prego, non svilire la tua intelligenza, fingendo di non capire che il problema a livello nazionale esiste ed è grande come una casa. Forse per te è “un disco rotto” ma per me è motivo di inquietudine proprio la sottovalutazione di tante persone come te. Ti risponderò punto per punto appena avrò più tempo.

    Mi piace

  22. max permalink
    7 giugno 2013 13:43

    anno 2054 odissea nel pineta gaia.no politica,no religione,tutto sotto il controllo della rete.fantascienza?no,FANTASCEMENZA!

    Mi piace

    • Carlo permalink
      10 giugno 2013 14:01

      Scusa Max, cosa vuoi dire che tutti e tre i consiglieri della lista blu sono del PD? La Biancolini mi hanno detto che è di area socialista.

      Mi piace

      • max permalink
        10 giugno 2013 20:25

        può essere ma non cambia la sostanza,perchè non si è candidata coi socialisti?

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: