Skip to content

Cari Toscani, ecco quanto ci costano i partiti !

9 febbraio 2011

Cari Toscani, ora potete sapere anche voi quanto si spartiscono i partiti che avete votato alle recenti regionali. Chiaramente è solo la prima rata, pensate, ogni anno arriva l’assegnino e con questi bei soldini fanno le manifestazioncine, le bandierine, le campagne elettorali con le cenine, i cartelloncini, gli spottini radiotelevisivi, le festine ed i festini.

Il MoVimento 5 Stelle ha rifiutato (nelle regioni dove ne aveva diritto) e rifiuterà sempre i rimborsi elettorali, troviamo indegno che i partiti si spartiscano queste somme quando ci sono migliaia di disoccupati, cassintegrati, ospedali in disservizio e scuole allo sfascio. Fate due conti e vi accorgerete di quante cose si potrebbero fare con quei soldi. Se ai rimborsi uniamo gli stipendi d’oro dei consiglieri regionali, la cui retribuzione media è di circa € 10.000 al mese capirete da soli perché vanno licenziati tutti !!

Annunci
9 commenti leave one →
  1. alfredo permalink
    9 febbraio 2011 20:09

    …………..senza parole………….

    Mi piace

  2. Mariluna Bartolo permalink
    9 febbraio 2011 20:20

    Bella ricerca complimenti!!!

    Mi piace

  3. luca bianchi permalink
    9 febbraio 2011 23:42

    Se poi ci aggiungiamo che aggirano la volontà popolare (loro che ci si appellano sempre all’esito delle urne) che con un referendum aveva abrogato il finanziamento pubblico ai partiti……capite perchè sono DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA E VANNO LICENZIATI TUTTI!!!!!

    Mi piace

  4. 10 febbraio 2011 00:06

    Da aggiungere che la Regione Toscana promuove e finanzia le primarie sulla base della legge 70 del 2004

    Quanto sarà stato speso per le primarie delle Regionali 2010 a cui hanno partecipato solo PD e SEL ?

    non è dato saperlo, come al solito.

    Mi piace

  5. Mario permalink
    10 febbraio 2011 03:02

    Queste sono le cose che dovrebbero apparire sulle testate dei giornali, non i fatti privati dei politici che se sono finocchi o fanno le festine private in casa non me ne frega niente!!! A me interessa migliorare l’Italia e gli Italiani ma i problemi veri sono questi e ce li tengono nascosti, sai che tesoretto viene fuori se fanno un taglio a queste belle spese invece che aumentare la benzina…

    Mi piace

  6. 10 febbraio 2011 09:47

    Per quanto i finanziamenti delle primarie ricordo che quando siamo andati a contestare la cosa alla riunione del PD di Forte dei Marmi in cui si presentava Maurizio Verona a candidato consigliere regionale, poi trombato, e puntualmente ricompensato con la presidenza dell’Unione dei Comuni dell’Alta Versilia (della serie non facciamoci mancare niente) si parlava di circa 1,6 mln euro, mi riservo di verificare. Riporto l’intervento di una ragazzina di neanche 18 anni che disse che il nonno era morto per liberare l’italia dai fascisti e che lei era ben contenta che si spendessero i ns soldi per iniziative di “democrazi”…della serie lobotomizzati da piccoli…
    ci si….

    Mi piace

  7. 10 febbraio 2011 09:51

    Sono sempre il David di sopra…

    Con riferimento ai comizi elettorali x la Regione e la caratura dei candidati e degli stessi elettori vi rimando al ns video sulla Faenzi candidata Pdl in Toscana:
    youtube: grilli versiliesi e la Faenzi.

    David- Movimento 5 stelle Viareggio.

    Mi piace

    • Gianni permalink
      10 febbraio 2011 23:59

      Infatti il “Popolo della libertà”, calato dall’alto, che ha maggior diritto di espressione rispetto all'”Anti-politica”, che è favorevole all’energia nucleare perchè ci sono tanti dati dalla camera (liberamente sbagliati) che stabiliscono che il referendum popolare è stato sbagliato e ha fatto perdere all’Italia 50 miliardi di Euro con la rinuncia al nucleare… e altri liberi faziosismi…

      complimenti per l’iniziativa : non si meritano nulla.

      Mi piace

  8. Carlo permalink
    10 febbraio 2011 22:22

    Quindi se ho capito bene, in Toscana questi signori si prendono soldi anche per le primarie, oltre all’euro che fanno pagare a chi vota ! Incredibile, è come se chiedessi al comune di pagarmi la festa di compleanno ! Il PD è proprio uguale al PDL, altro che licenziati vanno questi quì.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: