Skip to content

Toscana 5 Stelle c’è !

7 febbraio 2011

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si è tenuto il 5 Febbraio a Marina di Massa, l’incontro regionale degli attivisti del MoVimento 5 Stelle di tutta la Regione Toscana, organizzato dai gruppi di Carrara, Massa e Montignoso. Avere la possibilità e l’onore di organizzare un incontro di questa rilevanza è il punto di arrivo di un percorso che, come normali cittadini, estranei al mondo dei partiti, abbiamo intrapreso ormai 5 anni fa quando ci rendemmo conto che l’attuale sistema politico era diventato insostenibile ed antidemocratico. Stimolati anche dal blog di Beppe Grillo, che ci ha messo a disposizione gli strumenti per incontrarci sul territorio, iniziammo un percorso, fatto di attività politica nel senso più vero e nobile del termine.

Ci siamo occupati di informazione, abbiamo raccolto firme per una legge di iniziativa popolare, avanzato proposte concrete per la gestione dei rifiuti, studiato modelli economici alternativi e in generale divulgato l’idea che un modo diverso di fare politica, senza essere politici, è possibile. Abbiamo piantato i semi di un sogno nel quale i cittadini potessero un giorno cacciare questa casta di politici e prendere direttamente il controllo dei beni comuni, senza aver bisogno di diventare politici, restando semplici cittadini prestati alla politica.

Questo evento è anche un punto di partenza per i gruppi Apuani del MoVimento 5 Stelle, perché da qui parte una stagione di grande importanza e che ci vedrà impegnati su svariati fronti. Il week end del 25 e 26 Febbraio avremmo due importanti appuntamenti di informazione per capire la storia recente del nostra paese con Gioacchino Genchi che sarà nostro ospite a Massa e con la presentazione di 1994, un libro di Luciano Scalettari, a Carrara. Avremo incontri con l’associazione di Stop al Consumo del Territorio per capire l’importanza di tutelare il nostro territorio.

Ci sarà una primavera decisiva per la grande battaglia sul tema dell’acqua pubblica, per la quale appoggiamo e sosteniamo il comitato referendario. Il referendum verosimilmente avrà luogo nei prossimi mesi per cui sarà fondamentale la voce dell’opinione pubblica per evitare colpi di mano da parte di GAIA SpA, i cui amministratori stanno continuando il percorso di privatizzazione nonostante una evidente volontà contraria da parte dei cittadini.
Inoltre apprendiamo con preoccupazione le notizie dei continui distacchi dei contatori dell’acqua ai danni di famiglie della nostra città ed invitiamo gli utenti che dovessero trovarsi in questa situazione a contattarci immediatamente. Infatti è nostra intenzione creare un gruppo di “primo aiuto” e valuteremo quindi, assieme a quanti si metteranno in contatto con noi, se ci sono le condizioni per creare una “task force” di assistenza legale, coinvolgendo tutte le associazioni e comitati che volessero attivarsi in merito.

Assistiamo al riaccendersi della polemica sul famigerato progetto del ‘’water-front’’, una idea fortemente contestata perché ancora una volta comporterebbe un intervento invasivo sul territorio.  In questo senso vediamo con favore la possibilità della creazione di uno spazio da dedicare al turismo all’interno del porto commerciale.

Inoltre siamo già intervenuti più volte sulla questione della raccolta e gestione dei rifiuti, sia organizzando conferenze pubbliche al fine di dare una informazione più completa del problema, sia portando proposte concrete all’attenzione dell’amministrazione comunale, quale la possibile adozione della Strategia Rifiuti Zero.

Come Movimento 5 Stelle, stiamo lavorando alla costituzione di una lista civica per le prossime elezioni Comunali a Montignoso e Carrara per dare l’opportunità ai cittadini di essere protagonisti e di decidere direttamente del proprio futuro. Verranno organizzate delle assemblee pubbliche dove sarà possibile discutere del programma e portare idee per la città. Il Movimento 5 Stelle intraprenderà un nuovo percorso politico non imposto dall’alto ma che partirà e si fonderà sulla partecipazione dal basso.

Di fronte ad un’intera classe politica sempre più autoreferenziale, sempre più casta, impegnata ad occupare poltrone e distante dai problemi reali delle persone comuni, è necessaria una presa di coscienza e di posizione chiara. E’ necessario che la cittadinanza si riavvicini alla politica per controllarla e si proponga per amministrarla direttamente con nuove forme di partecipazione rese possibili anche da internet, dalla rete, quello strumento di democrazia tanto formidabile quanto temuto.

Il MoVimento 5 Stelle non è un partito politico né si intende che lo diventi in futuro. Esso vuole essere testimone della possibilità di realizzare un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico al di fuori di legami associativi e partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, riconoscendo alla totalità dei partecipanti il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi.

MoVimento 5 Stelle  Massa e Montignoso, Carrara

2 commenti leave one →
  1. 7 febbraio 2011 09:44

    Bravi ragazzi, siamo veramente felici di vedervi cosi’ affiatati e propositivi. Il 25 parteciperemo numerosi. Continuamo cosi’.
    David, Movimento5 stelle Versilia.

    Mi piace

  2. luca bianchi permalink
    8 febbraio 2011 11:16

    grande giornata domenica si vede che piano piano anche a livello regionale il movimento 5stelle sta cominciando a viaggiare spedito. Dai cazzo continuiamo cosi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: