Skip to content

Speriamo serva a qualcosa.

29 gennaio 2011

 

Massa 28/01/11

Stamani siamo andati alla manifestazione dei lavoratori, come liberi cittadini. Abbiamo fatto qualche foto, siamo stati tra la gente, poi abbiamo dialogato con alcuni  disoccupati  che salutandoci hanno detto una frase che  risuona ancora forte nelle nostre teste, ci hanno detto  Speriamo serva a qualcosa e ne abbiamo fatto il titolo del nostro post. Poche parole che racchiudono un mondo di significati, di ore passate ad aspettare, di sentimenti che solo chi sta vivendo l’incubo della disoccupazione conosce. Ma rappresentano anche un lecito interrogativo, le manifestazioni servono ancora a  qualcosa ? Far vedere che si è in tanti aiuta ad ottenere gli scopi che una protesta si prefigge ? Oppure  manifestare e scioperare si sono ridotti a semplici riti collettivi che confortano gli animi dei partecipanti nel momento in cui si fanno, ma una volta finiti, il loro valore sparisce e le cause che ci avevano spinto a farli rimangono inalterate ?

Dovremo forse trovare nuovi sistemi  per  ottenere una giusta distribuzione della ricchezza e della democrazia ? Forse è proprio questo il grande quesito che le forze di opposizione al sistema politico-economico in cui viviamo dovranno risolvere al più presto,  sperando serva a qualcosa.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: